Privacy Policy


Dott. Fabio Perrone - consulenza - assistenza - paghe e contributi - scritti difensivi - rateazioni - contratti
Partita IVA 01804470688

42°18'40.59N 14°04'00.66E



NEWS del 08/09/07


Nelle more del rinnovo del permesso di soggiorno

La Direzione Generale per l'Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, con l'interpello n. 19/2007, è intevenuta sulla questione dei diritti spettanti al cittadino straniero nelle more del rinnovo del permesso di soggiorno.
Come specificato dal Ministero dell'Interno con la direttiva n. 11050/M(8) del 5 agosto 2006, i cittadini stranieri in attesa delle pratiche per il rinnovo del permesso di soggiorno possono contare sulla piena legittimità del soggiorno stesso e sul godimento dei diritti ad esso connessi a condizione che la domanda di rinnovo venga presentata prima della scadenza del permesso di soggiorno o entro sessanta giorni e che sia verificata la completezza della documetazione e sia stata rilasciata dall'ufficio la relativa ricevuta.
Pertanto, in presenza di queste condizioni, lo straniero in possesso del permesso di soggiorno, ancorchè scaduto e della ricevuta di presentazione della richiesta di rinnovo potrà continuare a godere dei diritto ad esso connessi tra cui, in riferimento all'istanza di interpello della Provincia di Rovigo - Area Mercato del Lavoro, quello di ottenere l'iscrizione all'elenco anagrafico e nelle liste di mobilità.
Ovviamente, come specificato nella direttiva ministeriale, gli effetti dei diritti esercitati, nel caso di specie quello relativo alla permanenza nell'elenco anagrafico, cesseranno solo in caso di mancato successivo rinnovo, revoca od annullamento del permesso medesimo.


Per iscriverti alla newsletter clicca qui.